FP 400

La nuova FP 400 da KNF: Una pompa a membrana a basse pulsazioni

La FP 400 è una nuova generazione di pompe a membrana KNF che unisce i vantaggi tradizionali della tecnologia della pompa a membrana - autoadescante, può funzionare a secco e di lunga durata – associata alle pulsazioni paragonabili alle pompe ad ingranaggi.

Caratteristiche e vantaggi

Le basse pulsazioni sono una caratteristica fondamentale della nuova FP 400 poiché le pressioni registrate sono inferiori a 150 mbar (all'uscita della pompa) alla portata nominale e ancora più basse a seconda della configurazione del sistema e della velocità di pompaggio. A questo proposito, la nuova FP 400 è una valida alternativa alle pompe ad ingranaggi utilizzate nell'IJP.

La regolazione lineare del flusso è un'altra caratteristica della nuova FP 400. La pompa offre una linearità eccezionale tra il 10% e il 100% della portata nominale.

Inoltre, la nuova pompa è stabile contro pressione (fino a 1 bar) e contro i cambiamenti di viscosità degli inchiostri più comunemente utilizzati nell'IJP industriale. La FP 400 è quindi una buona soluzione per l'applicazione di smalti, e inchiostri hot melt, ecc.

Infine, ma non meno importante, la FP 400 è stata testata per 18 mesi presso importanti produttori di stampanti e inchiostri in Italia, Spagna, Germania, Regno Unito e Cina e ha già suscitato molto interesse.

Applicazioni

Questa nuova generazione di pompa è stata appositamente progettata per soddisfare le sfide poste dagli inchiostri UV che stanno attualmente assistendo ad una crescita sostanziale in una vasta gamma di applicazioni nel settore della stampa a getto d'inchiostro industriale (IJP). Le cinque membrane della FP 400 applicano una bassa forza di taglio sugli inchiostri UV, evitandone così l'indurimento prematuro - cioè l'attivazione della polimerizzazione UV all’interno della pompa.

La nuova FP 400 ha una portata da 4 a 5 l / min (a seconda della versione) per soddisfare i maggiori volumi di ricircolo richiesti dalle moderne stampanti che utilizzano un numero maggiore (fino a 36) di testine di stampa per barra colore. Queste nuove stampanti più grandi si trovano ad esempio nel settore imballaggi, laminati, tessuti, carta da parati, ceramica, vetro, metalli e legno. Inoltre, la FP 400 è ideale per le nuove testine di stampa ad alta capacità che richiedono portate di ricircolo molto più elevate.